CIRIO: LA FATTORIA TOSCANA DOVE E' STATO ARRESTATO CRAGNOTTI (2)
CIRIO: LA FATTORIA TOSCANA DOVE E' STATO ARRESTATO CRAGNOTTI (2)

(Adnkronos) - Fu lo stesso Sergio Cragnotti, un paio di anni fa, ad annunciare forti investimenti nel settore vitivinicolo. ''Per ora produciamo 100.000 bottiglie l'anno - disse nel marzo 2002 -, ma contiamo di arrivare in breve tempo a 500.000''. Prevista anche un' estensione della superficie coltivata a vite, da 35 a 60 ettari. Corte alla Flora e' l'etichetta di punta dell'azienda, che produce anche olio e grappe, e fino a poche ore fa luogo privilegiato di incontri e riunioni, che spesso si svolgevano di notte.

La tenuta e' facilmente raggiungibile dal vicino casello dell'autostrada del Sole e rimane abbastanza isolata per non suscitare troppa curiosita' tra i pochi abitanti dei paesini intorno, Acquaviva e Cervognano. Quando Sergio Cragnotti era presidente della Lazio, qui, tra l'altro, fu perfezionata la trattativa che porto' l'allenatore Roberto Mancini sulla panchina biancoceleste.

(Afi/Gs/Adnkronos)