DROGA: PESARO - ASSOCIAZIONE ITACA, GOVERNO CI ESCLUDE DA LEGGE
DROGA: PESARO - ASSOCIAZIONE ITACA, GOVERNO CI ESCLUDE DA LEGGE

Pesaro, 11 feb. - (Adnkronos) - ''Della nuova legge sulla tossicodipendenza non abbiamo ancora notizie precise perche' purtroppo la scelta del Governo e' stata quella di non coinvolgere gli operatori ma farne un ufficio prettamente politico e questo e' un aspetto che ci preoccupa''. Lo ha detto Amedea Lo Russo, presidente di Itaca Italia, un'associazione di livello europeo degli operatori professionali della tossicodipendenza, durante la prima giornata del convegno 'Evidenze scientifiche e buone pratiche nelle politiche europee di contrasto alla tossicodipendenza', che si svolge fino a venerdi' a Pesaro, organizzato dall'associazione, dall'assessorato alle Politiche sociali della Regione Marche, in collaborazione con il Comune di Pesaro e l'Asur (Azienda sanitaria unica regionale) Zona territoriale 1-Pesaro.

''Dopo le due leggi che normano il campo, quella del '75 e la riforma del '90 -ha detto la presidente Lo Russo- siamo alla vigilia di una nuova discussione, ci auguriamo che sia positiva e che tenga conto dell'esperienza acquisita in Italia. Da quel che sappiamo della legge, sembra che ci sia un'interpretazione restrittiva in senso punitivo, che non prende in considerazione sufficientemente la complessita' psicopatologica della realta' della tossicodipendenza''. (segue)

(Ama/Pe/Adnkronos)