ESULI ISTRIANI: TRIESTE, PRESENTATO MONUMENTO ALL'ESODO
ESULI ISTRIANI: TRIESTE, PRESENTATO MONUMENTO ALL'ESODO

Trieste, 10 feb. - (Adnkronos) - Proseguono a Trieste le manifestazioni per ricordare l'esodo, dopo il secondo conflitto mondiale, dalle terre italiane passate alla Jugoslavia. Nel pomeriggio, alla Stazione Marittima e' stato presentato il progetto del monumento all'Esodo, che sorgera' di fronte alla stazione ferroviaria nel corso dell'anno. Il momumento, disegnato dall'architetto Ennio Cervi, sara' finanziato dall'amministrazione comunale.

Le commemorazioni sono poi iniziate con l'intervento del presidente della Federazioen delle associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati, Guido Brazzoduro. Brazzoduro ha ricordato l'orrore delle foibe, ha parlato della necessita' di una memoria condivisa e del ruolo che spetta alla comunita' di italiani d'oltre confine, in vista dell'allargamento della Ue. Brazzoduro ha poi letto i messaggi di Berlusconi, del segretario del presidente della Repubblica Gaetano Giffuni, e la lettera scritta di alcuni giorni fa dal segretario dei Ds Piero Fassino. Lettera questa accolta dai fischi di una parte del folto pubblico.

(Afv/Rs/Adnkronos)