LAVORO: FILLEA CGIL SICILIA, INSUFFICIENTI ISPETTORATI
LAVORO: FILLEA CGIL SICILIA, INSUFFICIENTI ISPETTORATI

Palermo, 11 feb. - (Adnkronos) - Dura presa di posizione del segretario generale della Fillea Cgil della Sicilia, Enzo Campo, dopo gli ultimi due incidenti mortali sul lavoro edile, accaduti ieri sulle isole di Lipari e Pantelleria. ''Il problema e' sempre lo stesso - dice - In Sicilia i controlli a carico degli ispettorati del lavoro e della medicina preventiva sono assolutamente insufficienti''. Nell'isola, nel 2003, le morti bianche sono state 41, e di queste 11 hanno riguardato il settore edilizia, tra i piu' colpiti.

''Di fronte a questa emergenza - dice Campo- la medicina del lavoro ha meno di cento addetti contro i 600 che l'ispettorato regionale alla sanita' segnala come soglia minima necessaria. Mancano inoltre attrezzature e risorse''. (segue)

(Ter/Pn/Adnkronos)