LECCE: AGIVANO IN COPPIA, 2 ARRESTI PER RAPINA
LECCE: AGIVANO IN COPPIA, 2 ARRESTI PER RAPINA

Lecce, 11 feb. (Adnkronos) - Due arresti per rapina aggravata in concorso sono stati operati la notte scorsa dalla Sezione Volanti della Questura di Lecce. Si tratta di Antonio Madaro e di Mariella D'Amico, entrambi di 31 anni e pregiudicati. La donna ha adescato la vittima, un 35enne di Lecce, sui viali dell'Universita', invitandolo a seguirla nella propria abitazione dove Madaro con la minaccia di un coltello gli ha sottratto il telefono cellulare e 150 euro.

In seguito a denuncia la Polizia ha prima bloccato nella stessa abitazione la donna, sequestrando anche il coltello usato per la minaccia, e infine e' riuscita a rintracciare Madaro, trovato in possesso del celllulare rubato. I due coniugi sarebbero responsabili anche del furto di un telefono/fax portato via dall'Ufficio del Tesoro, presso il complesso ''Citta' Mercato'' lo scorso 5 febbraio. In quell'occasione i due ladri furono visti allontanarsi a bordo di un motorino ''Aprilia Scarabeo'', di proprieta' di Madaro. Anche le descrizioni somatiche corrisponderebbero. Madaro e D'Amico sono ritenuti dagli inquirenti gli autori di diversi scippi avvenuti di recente nel centro storico di Lecce.

(Pas/Pe/Adnkronos)