MINORI: SIT-IN PER BIMBO ALBANESE DAVANTI AL TRIBUNALE CATANZARO (3)
MINORI: SIT-IN PER BIMBO ALBANESE DAVANTI AL TRIBUNALE CATANZARO (3)

(Adnkronos) - Mentre il papa' adottivo si augura che ''presto i giudici decidano di affidare il nostro bambino a don Edoardo Scordio, in modo che torni nella parrocchia di Isola Capo Rizzuto, dove ha tanti amici''.

E Corbelli spiega che continuera' ''a lottare pacificamente per salvare Tommasino. Non accetteremo mai che contro la sua volonta' il bambino albanese sia stato sottratto ai suoi genitori adottivi calabresi (che pur sbagliando e commettendo qualche errore nella pratica dell'adozione, lo hanno comunque cresciuto, per 6 anni, con grande amore e affetto) e portato chissa' dove''.

(Prs/Pn/Adnkronos)