MUSICA: 'STORIA D'AMORE ALL'ITALIANA' E JAZZ IN BIBLIOTECA
MUSICA: 'STORIA D'AMORE ALL'ITALIANA' E JAZZ IN BIBLIOTECA
DOPODOMANI ALL'ALESSANDRINA DI ROMA

Roma, 11 feb. - (Adnkronos) - Canzoni popolari e musiche degli anni ruggenti. Dopodomani alle 12, nei locali della Biblioteca Universitaria Alessandrina verr? messa in scena, attraverso una selezione di canti regionali di epoche diverse, un'ideale storia d'amore, un racconto di sentimenti al di l? del tempo e dello spazio. "Una storia d'amore all'italiana" prevede, accanto alle citazioni di Belli, Manzoni, Montale e Pasolini, l'esecuzione di brani tratti dalla monumentale raccolta di Silvano Spadaccino, uno dei pi? importanti cultori di canti tradizionali. Mario Carnevale sar? il narratore e il curatore delle scelte musicali; Silvano Spadaccino, Anna Casalino, Susanna Ciacci, Antonella Zarletta, Corrado Bilotti, Riccardo Mechelli, Andrea Bilotti eseguiranno dal vivo le canzoni tratte dalla raccolta.

La manifestazione spettacolo Storia d'amore all'italiana, organizzata dalla Biblioteca Alessandrina dell'Universit? La Sapienza di Roma, intende con questo evento anche porre l'accento su un problema fondamentale relativo alla musica tradizionale: la mancanza di una raccolta organica completa del repertorio popolare italiano. Lavorando sul corpus di Spadaccino Carnevale ha costruito una storia d'amore per cos? dire "esemplare": ne viene fuori un racconto di sentimenti che ? al di l? del tempo e della geografia. Per la manifestazione si ? fatto riferimento al monumentale corpus ideato e realizzato da Silvano Spadaccino che in oltre quarant'anni di lavoro ha organizzato quella che pu? essere definita la pi? grande raccolta di canzoni popolari: oltre settemila titoli, quasi tutti corredati di un'aneddotica storica.

(Red/Pn/Adnkronos)