NAPOLI: MINISTRO URBANI VISITA CANTIERI METROPOLITANA
NAPOLI: MINISTRO URBANI VISITA CANTIERI METROPOLITANA
SIGNIFICATIVO UNIRE NAPOLI DEL FUTURO CON QUELLA ANTICA

Napoli, 11 feb. (Adnkronos) - Importanti reperti archeologici sono stati trovati nel corso della costruzione del tratto di metropolitana che attraversa il centro storico di Napoli. Il ministro ai Beni e alle attivita' culturali Guliano Urbani, accompagnato dal sindaco Rosa Russo Iervolino e dal governatore della Campania, Antonio Bassolino, ha visitato le stazioni in costruzione di Piazza Municipio e Duomo, restando sorpreso ed ammirato per i reperti che sono stati ritrovati e che saranno collocati in queste stazioni.

Come gia' fatto per l'altra linea della metropolitana che collega il centro da Piazza Dante al Vomero e ai Colli Aminei, dove sono state collocate opere moderne, anche nella stazioni di Piazza Municipio e Duomo verrano sistemati reperti archeologici. E questo perche' ''i cittadini - ha sottolineato il sindaco - possano incontrare l'arte tutti i giorni. Cosi' come c'e' stata simbiosi tra metropolitana e arte moderna ora si avra' una simbiosi tra metropolitana e archeologia''. (segue)

(Gug/Pe/Adnkronos)