NAUTICA: E' ITALIANA LA BARCA CHE HA VINTO PREMIO DESIGN
NAUTICA: E' ITALIANA LA BARCA CHE HA VINTO PREMIO DESIGN

Carrara, 10 feb. - (Adnkronos) - Carena nera e linee spigolose ricordano lo Stealth, il caccia invisibile dell'aviazione Usa. In realta' e' un avveniristico yacht di 36 metri, di progettazione tutta italiana, che dal mondo degli aerei ha ereditato le tre turbine a gas capaci di farlo volare sull'acqua a velocita' da motoscafo da corsa: 65 nodi, pari a 130 chilometri orari. E' Wally Power, l'ultimo nato dei cantieri monegaschi Wally Yacht di Luca Bassani Antivari, il primo vincitore del Millennium Yacht Design Award (MYDA), il premio per la creativita' e l'innovazione tecnologica nella nautica assegnato da Seatec 2004, seconda edizione del Salone della tecnologia nautica e navale (Carrara, 19 - 21 febbraio).

Lo ha deciso una giuria composta dagli architetti Vittorio Garroni Carbonara, docente esimio all'Universita' di Genova, e Andrea Ratti, condirettore del Master in Yacht Design al Politecnico di Milano, e dagli ingegneri Aldo Gatti, ex presidente dell'As.Pro.Na.Di. (Associazione progettisti nautica da diporto), Giovanni Bianchi Anderloni, direttore tecnico dei Cantieri di Pisa, e Luigi Danesi, presidente di Carrarafiere organizzatrice di Seatec. (segue)

(Fas/Pn/Adnkronos)