PALERMO: LAV CHIEDE A PROCURA SEQUESTRO CIRCO CITTA' DI ROMA
PALERMO: LAV CHIEDE A PROCURA SEQUESTRO CIRCO CITTA' DI ROMA

Palermo, 11 feb. - (Adnkronos) - L'ufficio legale della Lega antivivisezione ha inviato un esposto alla Procura di Palermo per ''chiedere un immediato intervento che possa tutelare gli animali trasferendoli in strutture idonee. Chiediamo il sequestro della struttura e degli animali presenti''. Un video di 15 minuti e' stato presentato nel capoluogo siciliano da Giovanni Guadagna, responsabile nazionale Lav settore circhi. Per Guadagna, ''5 scimpanze' rinchiusi per numerosi giorni in un furgone bianco sono costretti a dormire. Inoltre e' stato osservato un cavallo con la bocca ricucita, tre elefanti africani legati con una catena corta, una tigre cieca ed altre con ferite''.

Contestualmente alla denuncia del circo di proprieta' di una famiglia originaria del capoluogo siciliano, la Lega antivivisezione ha sollecitato Rifondazione comunista a ritirare il disegno di legge 1.026 del senatore Livio Togni. ''Bisogna prendere in considerazione -sostengono i volontari della Lav- i sei disegni di legge che prevedono un circo senza animali, privo di animali prigionieri costretti ad esibizioni contro natura''.

(Apa/Pn/Adnkronos)