PAPA: ''CON GRANDE AFFETTO'' SALUTA TUTTI I MALATI DEL MONDO
PAPA: ''CON GRANDE AFFETTO'' SALUTA TUTTI I MALATI DEL MONDO
''VERGINE E' PEGNO DI PIENEZZA DI VITA, DI GIOIA E DI PACE''

Citta' del Vaticano, 11 feb. - (Adnkronos) - La Vergine e' un ''segno stupendo della vittoria della vita sulla morte, dell'amore sul peccato, della salvezza su ogni malattia del corpo e dello spirito''. Con queste parole e con ''grande affetto'' l'anziano Papa ''malato di ferro'' ha salutato stasera migliaia di malati portati nella basilica di San Pietro dall'Unitalsi in occasione della Giornata mondiale del malato, celebrata in particolare a Lourdes.

Giovanni Paolo II e' sceso in basilica al termine della Messa celebrata dal cardinale Camillo Ruini, ed ha ricordato l'enciclica ''Salvifici doloris'' da lui dedicata al valore salvifico della sofferenza. Il Papa ha ricordato ai fedeli che Maria ''e' segno di consolazione e di sicura speranza. Cio' che ammiriamo gia' compiuto in Lei e' pegno di quanto Dio vuole donare ad ogni umana creatura: pienezza di vita, di gioia e di pace''.

(Mbr/Rs/Adnkronos)