ROMA: VIGILI URBANI, PROTESTA CONTRO AFFIANCAMENTO 'GUARDIE VERDI'
ROMA: VIGILI URBANI, PROTESTA CONTRO AFFIANCAMENTO 'GUARDIE VERDI'

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - I vigili urbani dicono no alle 'guardie verdi', ossia agli appartenenti al nucleo del Decoro urbano che li affiancheranno come apprendisti. La decisione, presa il 2 febbraio scorso dal vicecomandante Romano Celli, e' stata definita ''estremamente preoccupante e probabilmente illegittima'' dall'Ospol. '' E' la prima volta - informa una nota sindacale - che tale affiancamento pseudo-didattico viene attuato con soggetti estranei al Corpo di appartenenza degli istruttori ed e' lecito dubitare della correttezza amministrativa di questa prassi''.

''Questi operatori - continua la nota - hanno avuto il privilegio di non sottoporsi alle normali procedure di selezione, per cui c'e' da ritenere che essi siano gravemente carenti sul piano della formazione''. L'Ospol ricorda anche di aver impugnato la delibera del Decoro urbano ''con ricorso attualmente pendente presso il Tar del Lazio, per gravissimi vizi di legittimita', per cui sarebbe opportuno differire la messa in opera di un nuovo Corpo''. (segue)

(Rre/Zn/Adnkronos)