SCUOLA: COMPAGNIA DELLE OPERE, CON RIFORMA MORATTI UN PASSO AVANTI
SCUOLA: COMPAGNIA DELLE OPERE, CON RIFORMA MORATTI UN PASSO AVANTI

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - Giudizio positivo alla riforma della scuola targata Letizia Moratti e' stato espresso dalla Compagnia delle Opere secondo cui il provvedimento ''fa un deciso passo avanti applicando al sistema dell'istruzione il principio di sussidiarieta'''. ''Lo Stato infatti -spiega la Compagnia delle Opere in un comunicato- definisce obiettivi e norme generali e riconosce che il compito di disegnare i percorsi formativi, flessibili e diversificati, compete alla capacita' di progettazione delle scuole autonome, alla professionalita' degli insegnanti e alla liberta' di scelta delle famiglie. Disegna cosi' un quadro all'interno del quale diverse ipotesi educative possono trovare ciascuna il proprio spazio''.

''Il ciclo secondario (licei e istruzione e formazione professionale) e' il punto piu' innovativo della riforma -sostiene l'Organizzazione- perche' rivaluta la formazione professionale come ambito educativo e culturalmente significativo. Deve avere grande flessibilita', cosi' che le scuole possano progettare percorsi realmente aderenti alle necessita' di ogni ragazzo''. (segue)

(Rre/Gs/Adnkronos)