SMOG: DOMENICI (ANCI), BENE INIZIATIVA DEL MINISTRO MATTEOLI
SMOG: DOMENICI (ANCI), BENE INIZIATIVA DEL MINISTRO MATTEOLI
MA IL NODO STA NEGLI INTERVENTI STRUTTURALI E NELLE RISORSE

Roma, 10 feb. - (Adnkronos) - ''Apprendiamo che il ministro dell'Ambiente, Altero Matteoli, ha accolto la richiesta dei sindaci e dell'Anci, decidendo di convocare a breve una riunione sul tema dell'inquinamento delle citta' e dei blocchi del traffico. Si tratta di una sensibilita' istituzionale che apprezziamo''. Lo ha affermato in una nota il presidente dell'Associazione nazionale Comuni italiani (Anci) e sindaco di Firenze, Leonardo Domenici, condividendo ''la posizione del ministro Matteoli, quando dice che all'ordine del giorno del dibattito non potranno esserci le targhe alterne o altre misure del genere''.

''Sindaci ed amministratori locali -ha sottolineato Domenici- per primi ne sono consapevoli: il problema dell'inquinamento dei centri urbani non si puo' affrontare con provvedimenti tampone''. ''Il ministro dell'Ambiente -ha aggiunto- sostiene la necessita' di cercare soluzioni strutturali. L'Anci resta come sempre disponibile al dialogo. Ma dobbiamo aggiungere che, a questo punto, non basta la semplice buona volonta': servono risorse che sinora sono mancate''. ''I Comuni sono rimasti soli ad affrontare la situazione -ha concluso Domenici- mentre le domeniche a piedi si sono trasformate da opportunita', gradita a cittadini ed amministratori, in mera emergenza''.

(Pao/Pn/Adnkronos)