TRASPORTI: GENOVA, VIVAVOCE PER NON VEDENTI SU TRENI E BUS
TRASPORTI: GENOVA, VIVAVOCE PER NON VEDENTI SU TRENI E BUS

Genova 11, feb. - (Adnkronos) - Tutti i nuovi bus delle aziende di trasporto locale della Liguria - se ne prevede l'acquisto di circa trecento nei prossimi tre anni - dovranno essere dotati di una serie di sistemi 'vivavoce' per i non vedenti. Lo ha assicurato l'assessore ai Trasporti della Regione Liguria, Vittorio Adolfo, al presidente dell'Unione Italiana ciechi, Renzo Toffan, nel corso di un incontro avvenuto oggi in Regione, assicurando anche che analoghe installazioni riguarderanno le stazioni ferroviarie e i treni.

''Si tratta di una necessita' alla quale la Regione Liguria verra' incontro sollecitando le aziende di trasporto pubblico a prevedere, nel piano di investimenti triennale che ammonta a 45 milioni di euro, il finanziamento di questi sistemi, indispensabili ai portatori di handicap visivo''. La strumentazione sonora su orari e fermate sara' installata anche alle fermate dei bus.

(Aug/Gs/Adnkronos)