UNIVERSITA': PARMA, MASTER IN LAVORO E WELFARE LOCALE (2)
UNIVERSITA': PARMA, MASTER IN LAVORO E WELFARE LOCALE (2)
GEROLDI, SBOCCHI ANCHE NEL PRIVATO O NEL PRIVATO SOCIALE

(Adnkronos/Labitalia) - Secondo Geroldi, nel nostro Paese, le competenze in materia di occupazione e welfare sono state fino a oggi separate a livello locale, anche a causa della centralizzazione delle politiche del lavoro. ''Oggi -dice il presidente del master- si e' invece capito che un rapporto difficile con il mercato del lavoro (per eta', formazione, genere) e' dovuto spesso a problemi anche sul fronte dell'inclusione sociale''.

Un forte accento sara' messo sulla capacita' di realizzare e gestire progetti ''poiche' molti interventi locali -spiega Geroldi- sono finanziati grazie a iniziative Fse o di altra natura, che presuppongono una buona capacita' progettuale''. Le figure professionali formate attraverso il master ''potranno essere inserite non solo negli enti pubblici (che spesso hanno problemi di assunzioni), ma anche nel privato o nel privato sociale, di cui fanno parte numerosi soggetti ormai entrati nel mercato''. Per tutti gli allievi, oltre alla didattica tradizionale, e' previsto un periodo di stage con una scelta attenta delle realta' ospitanti. ''Guardiamo -dice il presidente del master- alla possibilita' che gli stage possano sfociare in rapporti di lavoro, per questo scegliamo in base alle preferenze dei candidati e alla vicinanza territoriale con i luoghi di residenza''.

(Lab/Zn/Adnkronos)