VENEZIA: CAMPO SAN POLO SARA' IL CUORE DEL CARNEVALE DEI BAMBINI
VENEZIA: CAMPO SAN POLO SARA' IL CUORE DEL CARNEVALE DEI BAMBINI

Venezia, 10 feb. - (Adnkronos) - E' campo San Polo, a Venezia, il centro delle attivita' che l'edizione 2004 del carnevale, 'Oriental Express', ha riservato ai bambini e ai ragazzi. Al 'Microcirco Acquarone Ferraris' l'illusionista Frank Cadillac conclude domani il suo cabaret con le magie e i suoi apprezzatissimi giochi di prestidigitazione. Da giovedi' si trasferisce a Mestre, in piazza Ferretto, lasciando il posto alla 'Signorina mezzopunto', una fantasia in cui una bella cinesina esperta nell'arte del ricamo fa vivere di vita propria le sue creazioni.

Intanto, alla Fondazione Levi, il giorno di San Valentino i piu' piccoli potranno dare sfogo alla fantasia realizzando un manifesto per il carnevale con immagini e spartiti o, domenica, concludere con un festino a base di frittelle e cioccolata un gioco sulla musica orientale. Da lunedi' 16, ancora in campo San Polo, le marionette 'Pannalal's Puppett' faranno conoscere un modo diverso di far teatrino. Anche gli spettacoli degli artisti di strada catturano i bambini e i ragazzi: in campo Sant'Angelo un incredibile personaggio, Andrea 'L'Ussaro Loreni', alto un metro e novanta, rasato a zero, barba di mezzo metro, cammina sul filo a corda tesa. Sempre nello stesso campo Luca Ronga presenta 'Pulcinella nella terra dei Samurai', una esilarante contaminazione tra le guaratelle napoletane e il teatro di figura del Sol Levante, tra ninja, samurai, la Morte e lo Zen.

(Atf/Rs/Adnkronos)