MOSTRE: ROMA, AL DUE ESPOSIZIONI NELLA GALLERIA RUSSO
MOSTRE: ROMA, AL DUE ESPOSIZIONI NELLA GALLERIA RUSSO
INAUGURANO IL 14 'CARTE ITALIANE' E 'PAESAGGI E SIMBOLI'

Roma, 12 feb. (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - La Galleria F. Russo inaugura contemporaneamente sabato 14 febbraio alle 18.30 ''Carte italiane. Percorso del Novecento attraverso il disegno'' e ''Paesaggi e simboli. Pastelli di Francesco Paris'', le due mostre curate da Fabio Benzi, rispettivamente allestite negli spazi di via del Babuino 63 al 1? piano e di via Alibert 15.

''Carte italiane'', visitabile fino al prossimo 3 aprile, e' un'esposizione di carattere storico che riunisce piu' di cento opere su carta di grandi maestri del Novecento italiano, ripercorrendo la storia dell'arte del secolo scorso attraverso il disegno, dalle scomposizioni futuriste di Carlo Erba alla rievocazione neoclassica dei pittori del ''ritorno all'ordine'', dal sensuale espressionismo della ''Scuola Via Cavour'' al gusto antiteoretico e antiaccademico della Scuola Romana, dalla sperimentazione in ambito figurativo portata avanti da Cagli alla svolta neocubista diversamente declinata da Afro e Guttuso nell'immediato dopoguerra, fino al nuovo interesse per la figurazione, esistenziale ed intimista avvertito in Italia alla fine degli anni Settanta.

In mostra fino al 28 febbraio la personale del pittore e xilografo romano Francesco Parisi, che dopo l'esposizione di dipinti ed incisioni tenuta lo scorso anno alla Galleria d'Arte Moderna di Ciampino, in ''Paesaggi e simbol''? presenta una ventina di lavori realizzati con la tecnica del pastello gessoso, in auge tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento tra gli artisti della Secessione Romana, che Parisi usa per raffigurare esili nudi e paesaggi di una Roma simbolica e pagana, sempre e ancora palcoscenico di nuovi antichi miti.

(Per/Gs/Adnkronos)