AGRICOLTURA: AL CONSIGLIO UE DI MARTEDI' VINO IN PRIMO PIANO (2)
AGRICOLTURA: AL CONSIGLIO UE DI MARTEDI' VINO IN PRIMO PIANO (2)

(Adnkronos/Aki) - La discussione tuttavia sara' importante soprattutto perche' permettera' di verificare il sostegno dei Quindici sulla posizione di Bruxelles, favorevole a un'apertura, benche' cauta, nei confronti dei produttori vinicoli extracomunitari. E, con ogni probabilita', a dare man forte all'Italia nell'evidenziare le conseguenze negative di un ammorbidimento della tutela sara' la Francia, un grande paese produttore che vive una preoccupante crisi dei consumi vinicoli nazionali, con un calo delle vendite nel 2003 dell'ordine del 2%. Con Roma e Parigi anche Portogallo, Grecia e Lussemburgo avevano votato, in sede di Comitato europeo di gestione dei vini, contro la proposta di modifica del regolamento Ue sulla designazione, denominazione e protezione di alcuni prodotti vinicoli. (segue)

(Sub/Rs/Adnkronos)