DROGA: REGGIO EMILIA, DUE SPACCIATORI ARRESTATI DAI CC
DROGA: REGGIO EMILIA, DUE SPACCIATORI ARRESTATI DAI CC

Reggio Emilia, 2 mar. - (Adnkronos) - Due cittadini marocchini sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Sant'Ilario d'Enza, in provincia di Reggio Emilia, per spaccio di sostanze stupefacenti perche' dalla base operativa ricavata in un casolare in disuso ubicato sull'argine del fiume Enza gestivano un vero e proprio emporio della droga dal quale si rifornivano numerosi giovani assuntori reggiani e della limitrofa provincia parmense.

E' stato proprio il via vai degli acquirenti, ma anche le soffiate di alcuni genitori preoccupati da questa situazione, a permettere alle forze dell'ordine di arrestare i due. In manette sono finiti due cittadini marocchini Ali Salah, 39 anni, e Fakredin Ogdan 20 anni, entrambi in Italia senza fissa dimora, clandestini, trovati in possesso di oltre 11 grammi di hascish gia' confezionati in 13 dosi pronte allo spaccio e 1.200 euro.

(Mea/Ct/Adnkronos)