LAVORO: A UDINE GDF SCOPRE 22 LAVORATORI IN NERO
LAVORO: A UDINE GDF SCOPRE 22 LAVORATORI IN NERO

Udine, 2 mar. - (Adnkronos) - La Guardia di finanza di Udine ha scoperto 22 lavoratori in nero e ha denunciato tre persone per intermediazione abusiva di manodopera, nell'ambito di una costante campagna di controllo che comprende anche il contrasto all'evasione fiscale. Le Fiamme gialle hanno contestato le conseguenti ritenute d'acconto non dichiarate e non versate per migliaia di euro.

Dall'inizio del 2004, ammontano a 67 i lavoratori in nero individuati dalle Fiamme gialle udinesi. Tra i settori imprenditoriali interessati: ristoranti e pizzerie, bar, intrattenimento, edilizia, abbigliamento, lavorazione prodotti agricoli, ottico, pescherie, societa' immobiliarie e societa' informatiche.

(Afv/Rs/Adnkronos)