MALTEMPO: VENETO - FI, DOPO LA NEVE LA 'FARSA' DELL'ENEL (3)
MALTEMPO: VENETO - FI, DOPO LA NEVE LA 'FARSA' DELL'ENEL (3)

(Adnkronos) - ''E' interessante -aggiunge Marangon- la risposta fornita dall'Enel secondo la quale la riorganizzazione in atto non ha interessato le strutture operative dell'unita' territoriale del Triveneto che continuano ad assicurare un adeguato presidio sia tecnico che operativo del territorio in particolare per l'esecuzione delle attivita' costruttive e manutentive e per tutte le altre attivita' di piu' immediato interesse per la clientela quali riparazioni guasti ed interventi sui gruppi misura''.

''Alla luce di quanto e' accaduto e sta accadendo in queste ore a Rovigo e nella Bassa padovana -afferma ancora Marangon- questa risposta dell'Enel sa decisamente di farsa''. ''L'ultima perla -rileva l'esponente di Forza Italia a palazzo Ferro Fini- riguarda i call center Enel con i numeri verdi che in queste ore i cittadini senza luce ne' riscaldamento componevano in cerca di informazioni senza riuscire a parlare con un operatore. Eppure sempre nella risposta fornita alla mia interpellanza l'Enel parlava di riorganizzazione di centri operativi incaricati di presidiare le attivita' della rete di alata e media tensione con l'obiettivo di ottimizzare la gestione dei guasti e di garantire elevati standard di qualit? del servizio su tutto il territorio nazionale''.

(Red-Dac/Gs/Adnkronos)