ROMA: TAJANI (FI), VELTRONI NON SA DARE INFRASTRUTTURE A CITTA'
ROMA: TAJANI (FI), VELTRONI NON SA DARE INFRASTRUTTURE A CITTA'
STRADE DISASTRATE, UNA BUCA OGNI DUE ORE, QUANTE LE VITE A RISCHIO?

Roma, 2 mar. (Adnkronos) - Le strade disastrate in pochi giorni di maltempo e buche che mettono a rischio la vita dei cittadini. Antonio Tajani, coordinatore azzurro del Lazio, si rivolge al sindaco di Roma, Walter Veltroni e lo invita a ''parlare di fatti''. ''Cosa ha fatto e cosa fara' il Comune -chiede Tajani- per garantire la sicurezza delle strade di Roma? Pochi giorni di maltempo -spiega- hanno messo in evidenza l'incapacita' del Comune di Roma a mantenere in condizioni di praticabilita' le strade della Capitale d'Italia''.

''Il disastro denunciato dai cittadini e da tutta la stampa -sottolinea Tajani- conferma che la giunta di sinistra al governo da anni non e' stata e non e' in grado di cambiare una citta' sempre piu' bisognosa di un ammodernamento delle infrastrutture. E ancora una volta al centro dell'attenzione torna la sicurezza dei cittadini. Quante sono -chiede- le vite ogni giorno a rischio a causa della cattiva manutenzione delle strade? Sono anni -conclude l'esponente azzurro- che poniamo questo problema all'attenzione dell'amministrazione di sinistra. Risposta? Un silenzio assordante e un dato: a Roma si apre una buca ogni due ore''.

(Rug/Gs/Adnkronos)