SPAZIO: MISSIONE ROSETTA, NATA NEL '93 COSI' STUDIERA' COMETE (3)
SPAZIO: MISSIONE ROSETTA, NATA NEL '93 COSI' STUDIERA' COMETE (3)
ECCO COME PHILAE LAVORERA' IN CONDIZIONI AMBIENTALI ESTREME

(Adnkronos) - Alla sonda Rosetta si aggiunge il lander Philae, frutto delle attivita' di un consorzio formato da agenzie spaziali ed istituti di ricerca europei. L'atterraggio di Philae sulla cometa e' previsto per il novembre del 2014, quando questa si trovera' ad una distanza di circa 3 unita' astronomiche, circa 450 milioni di Km, dal Sole.

Una volta sulla superficie del nucleo, Philae esaminera' il materiale cometario, prelevandolo con una speciale trivella (SD2) e distribuendolo agli strumenti presenti a bordo per le analisi scientifiche. Philae, grande circa un metro cubo e pesante 100 chili, lavorera' sulla superficie della cometa in severe condizioni ambientali. Dotato di pannelli solari e di batterie per l'energia necessaria al funzionamento degli strumenti, Philae comunica, attraverso l'Orbiter, con la Terra. I contributi italiani alla missione Rosetta e a Philae sono stati sviluppati sotto il coordinamento dell'Asi. (segue)

(Ada/Zn/Adnkronos)