TERRORISMO: GIP BOLOGNA, NO A CUSTODIA CAUTELARE BLEFARI E MEZZASALMA
TERRORISMO: GIP BOLOGNA, NO A CUSTODIA CAUTELARE BLEFARI E MEZZASALMA
RESPINGE LA RICHIESTA DEL PM GIOVAGNOLI

Bologna, 2 mar. - (Adnkronos) - Il Gip di Bologna ha respinto la richiesta del pm Paolo Giovagnoli di custodia cautelare per Diana Blefari e Marco Mezzasalma, con riferimento all'omicidio del professor Marco Biagi. Nonostante il gip abbia ritenuto importanti e consistenti le prove fornite, tuttavia non sono state giudicate sufficienti e abbastanza gravi da giustificare una custodia cautelare.

Blefari e Mezzasalma sono attualmente in carcere a Roma, ma la Procura bolognese li considera coinvolti anche nell'omicidio Biagi e per questo motivo, lo scorso 3 febbraio aveva depositato il provvedimento contenente la richiesta di cattura per i due brigatisti. Tra le prove addotte, un city pass dell'Atc, trovato dagli investigatori presso l'abitazione di Mezzasalma, acquistato a Bologna tra sabato 16 febbraio 2002 e sicuramente non dopo il 19 successivo. Il biglietto, tuttavia, non e' mai stato utilizzato. Secondo la ricostruzione del pm Giovagnoli, Mezzasalma e Blefari sarebbero stati a Bologna un mese prima dell'omicidio consumato il 19 marzo successivo. (segue)

(Mem/Rs/Adnkronos)