TERRORISMO: IL GIP, PIU' SIGLE DIETRO LA STESSA FIRMA BR-PCC (2)
TERRORISMO: IL GIP, PIU' SIGLE DIETRO LA STESSA FIRMA BR-PCC (2)
''CONFERMATI I CONTATTI CON IL MONDO CARCERARIO''

(Adnkronos) - Dal materiale sequestrato in via Montecuccoli, che costituiva a dotazione logistica e militare dell'organizzazione, e' stato possibile ricostruire la gerarchia delle Br-Pcc. La struttura portante, secondo l'ordinanza, era costituita dalla 'Sede Centrale', con funzioni decisionali e composta da quattro persone, mentre gli altri formavano la cosiddetta 'Squadra operativa'.

''Sono stati confermati i contatti -scrive il gip- con il mondo carcerario'' come dimostrano i documenti rinvenuti e provenienti direttamente dal carcere di Trani con il timbro originale della casa circondariale. Dopo l'omicidio D'Antona si e' aperto un dibattito su come continuare la lotta armata, alla luce della nuova situazione che si era venuta a creare dopo l'omicidio del giuslavorista.

Proprio in questo constesto, fa osservare il giudice, ''e' stato pianificato l'utilizzo di diverse sigle, sempre comunque riconducibili agli stessi militanti delle Br-Pcc, per effettuare gli 'attacchi tattici', di minore portata. Si e' avuta, in defintiva, piena cognizione delle attivita' del gruppo e delle competenze dell'organismo direttivo di cui facevano sicuramente parte Lioce, Galesi e Mezzasalma: tutti gestori della base di via Maia e l'ultimo custode della dotazione del sodalizio dopo l'arresto della donna''.

(Sin-Cic/Pe/Adnkronos)