TRUFFE: MILANO- FERRARI (DS), BOMBARDA COME 'FORREST GUMP'
TRUFFE: MILANO- FERRARI (DS), BOMBARDA COME 'FORREST GUMP'
'MAGGIORANZA RIDUCE FORMAZIONE A MERCATO TRA AMICI

Milano, 2 Mar. - (Adnkronos) - ''Hanno voluto fare passare l'assessore Bombarda per un Forrest Gump dicendo che per ricoprire quella carica serviva uno con la pelle di elefante. La maggioranza si scarica delle responsabilita' che peraltro non appartengono solo al passato''. Questa l'accusa mossa dal capogruppo lombardo dei Ds, Pierangelo Ferrari, contro il comportamento della Cdl dopo l'arresto ai domiciliari dell'ex assessore Guido Bombarda (An), per truffa sui finanziamenti ai corsi professionali.

''Hanno ridotto la formazione a un mercato tra amici -spiega Ferrari facendo riferimento al documento redatto dal Comitato ispettivo- e il sistema dei corsi e' stato costruito per premiare gli amici politici. Il primo responsabile di tutto cio' e' Roberto Formigoni, che deve rispondere sia davanti al Consiglio, sia davanti agli elettori''.

Sui controlli che la Comunita' Europea terra' a giugno negli uffici lombardi, Ferrari commenta: ''Sono controlli superficiali solo per verificare se sono stati utilizzati tutti i fondi dati. La Comunita' non si sofferma sugli enti accreditati, che sono oltre mille''.

(Mrs/Lr/Ct/Adnkronos)