VIABILITA': FIRENZE - GESUALDI, NO BRETELLA A1 BARBERINO-INCISA
VIABILITA': FIRENZE - GESUALDI, NO BRETELLA A1 BARBERINO-INCISA
PER PRESIDENTE PROVINCIA E' 'SCELTA IRREVOCABILE'

Firenze, 2 mar. - (Adnkronos) - La bretella Barberino-Incisa Valdarno della A1 sarebbe ''uno scempio''. A dirlo il Presidente della Provincia di Firenze Michele Gesualdi. ''Si torna a parlare di questa ipotesi - spiega - ma sia chiaro che per la Provincia di Firenze la scelta di dire no alla bretella e' irrevocabile. Il Mugello, cuore verde di Toscana, perche' rimanga tale non deve piu' vedere il suo territorio sottoposto a ulteriori ferite''.

Il riferimento di Gesualdi e' all'''Alta Velocita' -sottolinea- con la quale abbiamo gia' fatto un sacrificio per consentire di unificare nei trasporti ferroviari Nord e Sud. Solo la bravura degli aministratori, peraltro, ha fatto diventare una risorsa Bilancino. Io mi appello alla classe politica e alla popolazione perche' sia impedito di sbranare il Mugello con la bretella Barberino-Incisa: e' un rischio serio da scongiurare. Ci racconteranno di tutto ma, di fatto, con quell'opera, si rischia di rovinare il territorio''.

(Fas/Gs/Adnkronos)