LETTERATURA: ''IL PATAFFIO'', RISOLTO IL MISTERO DELL'AUTORE (2)
LETTERATURA: ''IL PATAFFIO'', RISOLTO IL MISTERO DELL'AUTORE (2)

(Adnkronos) - Federico Della Corte argomenta che nel testo del ''Pataffio'' si trovano parole, rime, espressioni e invenzioni linguistiche simili a quelle presenti nelle opere di Franco Sacchetti, diffuse solo dal Cinquecento e che quindi nessuno avrebbe potuto copiare in precedenza.

Nonostante la spessa cortina quasi impenetrabile di doppisensi e nonsensi, nel ''Pataffio'' traspaiono - sostiene Della Corte - allusioni alle torbide vicende familiari di Sacchetti, come la condanna a morte del fratello di Franco, Giannozzo, eseguita su ordine dello scrittore, e ai retroscena dell'eredita' dei genitori. Federico Della Corte sostiene poi che un tal Niccolo' Mannelli - citato nel testo - potrebbe essere stato il primo copista del ''Pataffio''.

Sulle base delle nuove ricerche, la datazione dell'opera attribuita al Sacchetti e' fissata tra il 1360 e il 1390. L'unico manoscritto del ''Pataffio'' si conserva a Firenze nella Biblioteca Laurenziana.

(Sin-Xio/Rs/Adnkronos)