TEATRO: PSICODRAMMI PUBBLICI PER ''I TRENI PERSI''
TEATRO: PSICODRAMMI PUBBLICI PER ''I TRENI PERSI''
''LA MENTE SUL PACOSCENICO'' DEL ''LE MASCHERE'' DI ROMA

Roma, 3 mar. (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - Una Serata-spettacolo di Psicodramma Pubblico condotta da Andrea Cocchi nell'ambito della rassegna ''la mente sul palcoscencico'', presentata dallo Studio di Psicodramma di Bologna e Milano e dal Csr (Centro studi relazionali). Al teatro ''Le maschere'' di Roma, venerd? 5 marzo alle 21.00 ''i treni persi'' con cui, dopo otto anni di successi al Teatro Stabile di Bologna, ''la mente sul palcoscenico'' si propone al pubblico romano.

Teatro della quotidianita' dei sentimenti e delle emozioni, basato sul copione della vita di tutti i giorni, nello psicodramma, ''quel metodo che esplora i contenuti mentali, interiori, attraverso l'azione scenica'', tutti sono attori e spettatori al tempo stesso. Chiunque puo' offrirsi come protagonista, ma nessuno e' costretto a farlo. La rappresentazione e' costruita dagli spettatori con l'aiuto dello staff di conduzione che e' composto da un conduttore psicodrammatista, ''il Direttore di psicodramma'' e da una certo numero di collaboratori, ''gli Io ausiliari''. (segue)

(Per/Pe/Adnkronos)