NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - LO SPORT
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - LO SPORT

Nyon. ''La decisione di giocare ieri e' stata presa di comune accordo con la federazione spagnola''. Lars-Christer Olson, direttore generale dell'Uefa, spiega cosi' la scelta di far scendere ieri in campo, a poche ore dagli attentati di Madrid, le formazioni spagnole impegnate in Coppa Uefa. Nella sede dell'organismo europeo, dove e' in programma oggi il sorteggio per i quarti di finale e le semifinali della Champions League, e' stato reso omaggio alle vittime delle azioni terroristiche compiute ieri nella capitale spagnola. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)