NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - L'ESTERO (4)
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - L'ESTERO (4)

Bruxelles. Il premier belga Guy Verhofstadt ha scritto al primo ministro irlandese, Bertie Ahern, presidente di turno dell'Unione Europea, chiedendo che al vertice di Bruxelles del 25 e 26 marzo - dedicato principalmente ai temi economici - la lotta contro il terrorismo entri nell'agenda ufficiale dei lavori. Nella lettera, Verhofstadt ribadisce tra l'altro la proposta di creare ''un centro di intelligence della Ue'', gia' avanzata il mese scorso dall'Austria, ma accolta freddamente dalla maggior parte dei Quindici e della stessa presidenza irlandese. ''Sono convinto che l'Unione debba reagire nel suo insieme'', scrive il premier belga, secondo il quale l'eventuale centro per l'intelligence dovrebbe ''riunire i differenti servizi segreti, di polizia e di sicurezza, compreso l'Europol'' dei Paesi membri, ''concentrandosi sull'analisi delle minacce''. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)