NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - L'INTERNO (6)
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - L'INTERNO (6)

Rimini. ''A sottoscrivere i principi sono capaci tutti, ma poi quando si tratta di applicarli, si tirano indietro''. Rosy Bindi parte all'attacco dei colleghi uomini che hanno respinto, durante l'assemblea federale, la sua proposta di applicare una norma dello statuto della Margherita in cui si dice che i componenti di tutti gli organismi dirigenti devono essere per un terzo donne. ''Faro' di questa battaglia uno dei temi del congresso. Non finisce qui'', minaccia la pasionaria della Margherita che ha gia' annunciato eventuali gesti di protesta da mettere in atto durante il congresso del partito che sta per aprirsi a Rimini e si chiudera' domenica. ''Comunque, torneremo all'attacco anche nella prossima assemblea federale'', conclude Bindi al termine di una riunione con tutte le donne del partito, che si e' svolta a margine del congresso. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)