ECONOMIA: VOLONTE', PER RILANCIARLA SERVE NUOVO PATTO SOCIALE
ECONOMIA: VOLONTE', PER RILANCIARLA SERVE NUOVO PATTO SOCIALE

Roma 12 mar. (Adnkronos)- ''E' necessario affrontare il tema della nuova economia, della globalizzazione, della competizione e del know-how, con forme innovative ben rappresentate dal lavoro artigiano: l'impresa personale, collaborativa e comunitaria''. Lo ha dichiarato oggi nel corso dell'Assemblea Programmatica annuale della Confartigianato, il presidente del gruppo Udc, Luca Volont?.

''Tutto ci? ? a fondamento della tradizione delle piccole e medie imprese italiane artigiane e trova nella dottrina sociale della chiesa e nei fermenti dell'Italia medievale un fondamento formidabile'' sottolinea Volonte', convinto che ''La firma del nuovo modello contrattuale tra il mondo artigiano e quello sindacale che rimette al centro del territorio il cuore delle relazioni industriali, ? una nuova modalit? concreta di attuare il valore di impresa. Su queste premesse - conclude Volont? - ? possibile continuare il lavoro comune per costruire un nuovo Patto Sociale per il futuro che veda la politica, l'impresa, il lavoro, e le autonomie locali come i soggetti infaticabili alla ricerca di soluzioni condivise per il futuro del Paese'',

(Sec/Pe/Adnkronos)