FASTWEB: SKY, SU GRANDE FRATELLO TRIBUNALE CI HA DATO RAGIONE (2)
FASTWEB: SKY, SU GRANDE FRATELLO TRIBUNALE CI HA DATO RAGIONE (2)
PROGRAMMA NON RIENTRA FRA CANALI DA METTERE A DISPOSIZIONE PER CAVO

(Adnkronos) - ''Il Tribunale -afferma ancora Camiglieri- ha anche riconosciuto il comportamento di Fastweb, illecito e ingiustificato in base alla decisione della Commissione Europea con la quale e' stata autorizzata la costituzione della Piattaforma Unica Sky. Contrariamente a quanto affermato da Fastweb, infatti, un reality show, quale il Grande Fratello, non rientra fra i canali che Sky deve mettere a disposizione dei terzi per la distribuzione televisiva via cavo o con altre modalit? diverse dal satellite. Il giudice ha al riguardo confermato che la posizione e il comportamento di Sky sono pienamente conformi con il testo e le finalit? della decisione comunitaria: ci? del resto in coerenza con una linea di condotta, costantemente osservata da Sky, di puntuale rispetto delle previsioni del provvedimento comunitario''. (segue)

(Val/Pn/Adnkronos)