LAVORO: A CATANIA PIU' POSSIBILITA' PER GLI LSU
LAVORO: A CATANIA PIU' POSSIBILITA' PER GLI LSU

Catania, 12 mar. - (Adnkronos) - ''Un buon numero di lavoratori socialmente utili, avranno possibilita' di ottenere un contratto di diritto privato a tempo indeterminato, con le societa' miste che gestiscono e gestiranno i servizi pubblici essenziali di acqua e rifiuti''. Lo ha annunciato l'assessore provinciale alle Politiche del Lavoro, Vincenzo Lo Presti, che ha presieduto un incontro nella sala riunioni del centro direzionale Nuova Luce con i sindaci della provincia etnea, in merito al censimento degli lsu avviati a suo tempo dai comuni con progetti inerenti servizi relativi alla gestione di acqua e rifiuti, e ai lavoratori che attualmente svolgono azioni di supporto in quell'ambito.

''L'obiettivo del presidente della Provincia regionale di Catania Raffele Lombardo e di tutta la giunta -ha aggiunto Vincenzo Lo Presti- e' quello di raggiungere la massima occupazione possibile. La Provincia offre un servizio ai comuni che intendono realizzare azioni di fuoriuscita dal precariato. Il nostro assessorato -ha concluso Lo Presti- possiede le professionalita' che possono servire da coordinamento e con i nuovi strumenti legislativi avanzati dalla Regione siciliana, e nel giro di un paio di anni si avra' la stabilizzazione degli lsu''.

(Ftb/Pn/Adnkronos)