LAVORO: WELFARE, 395 MLN PER SECONDA FASE 'EQUAL' (2)
LAVORO: WELFARE, 395 MLN PER SECONDA FASE 'EQUAL' (2)
INIZIATIVA PER CONTRASTARE DISCRIMINAZIONI

(Adnkronos/Labitalia) - Confermate le caratteristiche di innovativita', transnazionalita' e 'mainstreaming' di Equal, ma anche il fatto che i progetti sono presentati in partnership da organizzazioni non governative, enti locali, aziende private e parti sociali. Cinque le priorita' delle azioni, come nella prima fase. Obiettivo dell'iniziativa, infatti, e' quello di favorire l'occupabilita', facilitando l'ingresso o il reinserimento nel mercato del lavoro per le persone in difficolta', e l'imprenditorialita', attraverso il rafforzamento dell'economia sociale e il miglioramento della qualita' dell'occupazione.

Altro punto di forza e' rappresentato dall'adattabilita', che promuove l'aggiornamento continuo per coloro che sono vittima di discriminazioni sul lavoro. Un occhio particolare va alle pari opportunita', per promuovere la parita' di accesso tra uomo e donna, ma anche a chi richiede asilo, sostenendone l'integrazione sociale e professionale.

(Lab/Pn/Adnkronos)