PENSIONI: FIORI, SENZA PEREQUAZIONE PENSIONATI VERSO SCIOPERO VOTO (2)
PENSIONI: FIORI, SENZA PEREQUAZIONE PENSIONATI VERSO SCIOPERO VOTO (2)
OGNI ANNO SI PERDE IL 4-5% DEL POTERE D'ACQUISTO

(Adnkronos) - E' un dato certo, continua Fiori, che ''i pensionati ogni anno perdono il 4-5% del potere d'acquisto del loro trattamento economico. Conseguentemente, dopo dieci anni di quiescenza ne perdono mediamente il 50% e a distanza di 20 anni tale trattamento ? talmente ridotto da assumere caratteristiche puramente assistenziali e simboliche".

"Quindi -aggiunge Fiori-, ? comprensibile che se i pensionati non avranno risposte serie su un diritto previsto dalla Costituzione, e che la Corte costituzionale ha recentemente riaffermato con la sentenza n. 30 del 2004, decidano di attuare una protesta cos? forte alle prossime elezioni di giugno. Forse, - conclude- solo in questo modo, il mondo politico si render? conto che, ignorando un fondamentale diritto costituzionale, si arreca un grave danno non solo ai pensionati ma anche al Paese e alle stesse istituzioni democratiche''.

(Sec/Rs/Adnkronos)