RISPARMIO: ABI, ANIA, CONFINDUSTRIA, ASSONIME SCRIVONO A BERLUSCONI (2)
RISPARMIO: ABI, ANIA, CONFINDUSTRIA, ASSONIME SCRIVONO A BERLUSCONI (2)
COLLABORAZIONE CON BORSA ITALIANA PER INDIVIDUARE CARENZE E DIFETTI CONTROLLI

(Adnkronos) - Nella lettera indirizzata a Berlusconi, i presidenti Sella, Cerchiai, D'Amato e Merloni annunciano poi che, assieme alla Borsa Italiana, hanno lavorato ''per individuare le carenze regolamentari ed i difetti nei controlli che hanno impedito di prevenire, o rilevare tempestivamente, i comportamenti fraudolenti. L'analisi - si legge ancora nella missiva - pur constatando la sostanziale completezza delle regole, ha messo in evidenza alcune lacune nell'applicazione delle regole, una inadeguata informazione al mercato ed una ridotta deterrenza dell'impianto sanzionatorio''.

Per questo motivo le associazioni hanno messo a punto una serie di proposte per integrare, eventualmente il ddl all'esame del Parlamento, pur condividendo l'impianto del provvedimento messo a punto dall'esecutivo per la tutela del risparmio.

(Del/Pn/Adnkronos)