UE: 8 EUROPEI SU 10 CHIEDONO PRODOTTI CON IL 'PASSAPORTO'
UE: 8 EUROPEI SU 10 CHIEDONO PRODOTTI CON IL 'PASSAPORTO'
PER POTER FARE ACQUISTI CONSAPEVOLI - INDAGINE EURISKO

Roma, 12 mar. - (Adnkronos) - Plebiscito dei consumatori europei a favore del marchio d'origine. L'87% dei francesi, l'83% dei tedeschi, l'81% dei britannici e il 72% degli italiani si dicono infatti favorevoli a conoscere il paese di origine dei prodotti provenienti dai Paesi extra-comunitari. A rilevarlo e' un sondaggio Eurisko, i cui risultati sono stati resi noti oggi dal vice ministro delle Attivita' Produttive con delega al Commercio Estero Adolfo Urso. L'86% dei tedeschi, l'85% dei francesi, l'84% degli inglesi e il 78% degli italiani si dichiarano d'accordo sul fatto che questa indicazione fornirebbe una maggiore informazione ai consumatori consentendo loro di scegliere piu' consapevolmente i prodotti da acquistare.

Quasi altrettanto esteso e', nei quattro paesi in cui e' stata fatta l'indagine, l'accordo sul fatto che l'indicazione del paese d'origine aiuterebbe a riconoscere i prodotti provenienti da paesi che non hanno norme a tutela del lavoro minorile e dell'ambiente e ad individuare i prodotti piu' sicuri. A pensarlo sono il 78% dei francesi, degli inglesi e il 70% degli italiani. In sintonia la la maggioranza dei tedeschi sebbene il 31% ritiene che conoscere il paese di origine non sia sufficiente di per se' a garantire la sicurezza di un prodotto. (segue)

(Sec/Ct/Adnkronos)