MADRID: AZNAR PROMETTE DI NON TRASCURARE NESSUNA PISTA
MADRID: AZNAR PROMETTE DI NON TRASCURARE NESSUNA PISTA
TUTTE LE INFORMAZIONI 'VERRANNO FATTE CONOSCERE AGLI SPAGNOLI'

Madrid, 12 mar. - (Adnkronos)- ''Il fanatismo religioso e' solo un alibi differente, ma tutti i terroristi obbediscono allo stesso impulso assassino'', ha detto oggi il primo ministro spagnolo Jose Maria Aznar , assicurando che il suo governo non scartera' ''nessuna pista investigativa'' - Eta o terroristi islamici- per individuare i responsabili dei gravissimi attentati di ieri a Madrid che hanno provocato 199 morti e 1.463 feriti. E ha promesso che tutte le informazioni in possesso del governo ''verranno fatte conoscere agli spagnoli''.

Aznar, intervenuto all'ultimo consiglio dei ministri del suo mandato, ha giustificato le accusa nei confronti dell'Eta. ''Dopo 30 anni di terrorismo, di fronte ad un attentato come quello di ieri (un governo) non deve forse pensare logicamente e razionalmente che quella banda sia responsabile?'', ha detto Aznar, alludendo ai separatisti baschi. E ha poi aggiunto: ''Cosa pretende questa organizzazione terrorista, quando la settimana scorsa ha tentato di portare a Madrid 500 chili di esplosivo?''.

(Cif/Rs/Adnkronos)