MADRID: HOWARD, E' POSSIBILE CHE SIA L'OPERA DI AL QAEDA
MADRID: HOWARD, E' POSSIBILE CHE SIA L'OPERA DI AL QAEDA
PREMIER AUSTRALIANO HA ESPRESSO SOLIDARIETA' AL POPOLO SPAGNOLO

Sydney, 12 mar. - (Adnkronos/Dpa) - Il primo ministro australiano, John Howard, ha espresso oggi la solidarieta' del suo paese e degli australiani al popolo spagnolo per gli attentati di Madrid, costati la vita a 198 persone. Howard ha affermato inoltre che considera possibile che si tratti dell'opera di Al Qaeda poiche' secondo il premier australiano esistono diversi fattori che indicano che dietro la strage vi sia la mano dell'organizzazione terroristica di Osama bin Laden. ''Alcuni di questi fattori sono la dimensione e la precisione dell'attacco ed anche il fatto che da un po' di tempo si era registrata la presenza di Al Qaeda in Spagna - ha detto Howard - e' un atto di vilta' che non verra' mai dimenticato''. Il premier australiano ha aggiunto che gli attentati di ieri, i piu' gravi nella storia spagnola, sono ''un terribile atto che ricorda al mondo intero che la violenza del terrorismo moderno e' in mezzo a noi''.

(Ses/Ct/Adnkronos)