MADRID: 'RETE' CSM UE, IMPRESSIONE PROFONDA PER MOSTRUOSITA'
MADRID: 'RETE' CSM UE, IMPRESSIONE PROFONDA PER MOSTRUOSITA'
ESECUTIVO RIUNITO IN SPAGNA, INCONTRO CON VERTICI CONSIGLIO GIUSTIZIA

Roma, 12 mar. - (Adnkronos) - I rappresentanti dei Csm europei esprimono ''piena solidarieta''' ai familiari delle vittime degli attentati di Madrid e condannano il terrorismo, stigmatizzando ''l'uso di strumenti di morte'' e manifestando ''l'impressione profonda di tutto il mondo della giustizia dei Paesi d'Europa di fronte alla enormita' e mostruosita' dell'evento''. Una dichiarazione comune che i rappresentanti degli organi di autogoverno della magistratura dell'Ue, riuniti proprio a Madrid, hanno fatto al termine di un incontro con il presidente del Consiglio generale della giustizia spagnolo.

Nella capitale spagnola si e' riunito infatti il comitato esecutivo, presieduto in via provvisoria dal consigliere del Csm italiano Luigi Berlinguer, che ha il compito di preparare l'assemblea che si terra' a Roma il 20 e 21 maggio prossimi e che segnera' la nascita della 'rete' degli organi di autogoverno della magistratura di tutti i Paesi Ue.

''La magistratura italiana -ha ricordato Berlinguer- e' in prima linea sia contro il terrorismo sia contro la criminalita' organizzata. Ha pagato prezzi altissimi, anche in termini di sacrificio personale. Dal 1980 in poi il Csm ha adottato piu' volte iniziative tese a promuovere tutte le attivita' necessarie per isolare e consegnare alla giustizia i responsabili''.

(Sin-Arc/Zn/Adnkronos)