MONZAMBICO: FRATTINI, SOSTERREMO LOTTA CONTRO TRAFFICO ORGANI
MONZAMBICO: FRATTINI, SOSTERREMO LOTTA CONTRO TRAFFICO ORGANI
CONTINENTE AFRICANO UNA DELLE PRIORITA' DEL 2004

Roma, 12 - mar. (Adnkronos) - ''Il continente africano e' per l'Italia una delle priorita' del 2004, come dimostra sul piano politico piu' generale il nostro impegno nei negoziati del Sudan, della Somalia''. Lo afferma in un'intervista al 'Quotidiano Nazionale' il ministro degli Esteri, Franco Frattini, che interviene direttamente sul caso della tratta di bambini e di adolescenti del Mozambico finalizzata anche al commercio di organi. ''Io credo che l'Italia -sottolinea Frattini- possa aiutare le autorita' del Mozambico che, come lei ben sa, non hanno strumenti adeguati per le investigazioni. Il Mozambico e' il primo Paese della cooperazione italiana in Africa''.

''Non ci sono dubbi -aggiunge il ministro- che per chiarire i contorni di questa storia occorra un'indagine seria ed approfondita. Noi l'abbiamo richiesta con forza, in via ufficiale, al governo del Mozambico. Su una materia cosi' delicata non ci possono essere margini di dubbio''. ''Il governo italiano -conclude Frattini- non vuole lasciare alcuno spazio intentato per l'esplorazione che si sta facendo''.

(Pao/Ct/Adnkronos)