TURCHIA: IDENTIFICATI I DUE KAMIKAZE LOGGIA MASSONICA
TURCHIA: IDENTIFICATI I DUE KAMIKAZE LOGGIA MASSONICA

Istanbul, 12 mar. (Adnkronos/Dpa)- Sono stati identificati dagli investigatori turchi i due kamikaze dell'attacco contro la loggia massonica nella notte di martedi 9 marzo. Si tratta, ha riferito la radio, di Nihat Dogruel, 28 anni, e Engin Vural, 33 anni, noti alla polizia per il loro impegno nella raccolta fondi per la causa dei separatisti ceceni. E la loro presenza sarebbe stata segnalata in passato anche in Afghanistan. Dogruel e' morto, Vural e' rimasto gravemente ferito.

Molto cauta la polizia turca sulla rivendicazione di Al Qaeda per l'attentato contro la loggia massonica di Kartal, nella parte asiatica di Istanbul, che ha provocato due morti e sette feriti. Rivendicazione che e' arrivata ieri sera da Londra, tramite il quotidiano Al-Quds Al-Arabi. Nella lettera resa nota dal quotidiano, infatti, si parla di tre capi massoni morti, un numero che non corrisponde alla verita'.

Dopo l'attacco suicida, inoltre, e' emerso che gli ordigni dei kamikaze erano stati costruiti seguendo istruzioni diffuse su internet e che le modalita' dell'azione, secondo gli investigatori, denotavano ''mancanza di esperienza''. Secondo il quotidiano turco 'Hurriyet', infine, gli attentatori apparterrebbero a un gruppuscolo di estremisti religiosi.

(Ses-Pag/Gs/Adnkronos)