HARRY POTTER: GRAZIE A UN PRESTITO ROWLING CREO' IL SUO MAGHETTO (2)
HARRY POTTER: GRAZIE A UN PRESTITO ROWLING CREO' IL SUO MAGHETTO (2)

(Adnkronos) - Joanne K. Rowling ha raccontato al giornalista che la intervistava, Libby Purves, che alla meta' degli anni Novanta, quando era una ragazza madre, viveva (anzi, sopravviveva) con 70 sterline a settimane, cercando di studiare per diventare insegnante. Fu allora che un amico si offri' di aiutarla, concedendole un prestito di 4.000 sterline: la somma le servi' per far accudire maggiormente sua figlia, la piccolina Jessica. ''Dapprima singhiozzai e poi piansi disperata quando l'amico mi offri' il suo aiuto. Io, infatti, non sapevo se sarei stata capace di restituire quei soldi. E quell'amico mi disse: questo e' solo un regalo per te'', ha raccontato Rowling. (segue)

(Sin-Xio/Ct/Adnkronos)