ACQUA: PROCURA TORINO CHIEDE INTERVENTO MINISTERO SU PURIFICATORI (2)
ACQUA: PROCURA TORINO CHIEDE INTERVENTO MINISTERO SU PURIFICATORI (2)

(Adnkronos) - In entrambi i casi i risultati delle analisi effettuate dall'Arpa su una decina di campioni hanno evidenziato che ''la carica batterica e' sempre superiore a quella prima del trattamento'', che era quesi sempre pari allo zero, mentre i consulenti della Procura ritengono che ''l'apparecchio modifichi le caratteristiche microbiologiche dell'acqua di rete''.

Secondo il magistrato servirebbe una normativa in materia dal momento che oggi esiste solo una regolamentazione per l'uso domestico di queste apparecchiature ma non per quel che riguarda esercizi pubblici che sempre piu' spesso utilizzano i cosiddetti miglioratori che hanno lo scopo di rendere piu' gradevole il sapore dell'acqua che viene anche mineralizzata.

(Ato/Pe/Adnkronos)