AMBIENTE: MACERATA, SEQUESTO IMPIANTO PRODUZIONE CONCIMI ORGANICI
AMBIENTE: MACERATA, SEQUESTO IMPIANTO PRODUZIONE CONCIMI ORGANICI
E' IL PRIMO PROVVEDIMENTO DELLA PROVINCIA

Macerata, 23 mar. - (Adnkronos) - La polizia provinciale di Macerata, in collaborazione con l'Arpam, ha posto sotto sequestro l'impianto di produzione di concimi organici compostati che derivano dalla trasformazione di rifiuti (deiezioni animali) di un'azienda in localita' Rocchetta di San Severino Marche (Mc).

Il provvedimento, attuato in esecuzione di un decreto del Gip del tribunale di Camerino, e' il primo che viene effettuato a seguito delle segnalazioni inoltrate alle procure della Repubblica dalla stessa polizia provinciale dopo i controlli che nelle ultime settimane hanno interessato tutti gli stabilimenti per la produzione del 'compost' presenti nel territorio della provincia. (segue)

(Ama/Ct/Adnkronos)