BOLOGNA: COMUNE RESTITUISCE IL CASSERO ALLA MADONNA DI SAN LUCA
BOLOGNA: COMUNE RESTITUISCE IL CASSERO ALLA MADONNA DI SAN LUCA
ASSESSORE DESERTI, E' UN INVITO AL RISPETTO RECIPROCO

Bologna, 23 mar. (Adnkronos) - Verranno completati a breve i lavori di ristrutturazione del Cassero, una delle principali porte d'ingresso alla citta' di Bologna a Porta Saragozza, dove, secondo la tradizione, si fermava la Madonna in visita alla citta' attraversata ogni anno dai cittadini in pellegrinaggio alla chiesa di San Luca. ''Un intervento realizzato con grandissima cura e gusto - ha dichiarato all'ADNKRONOS l'assessore alla Cultura del Comune di Bologna Marina Deserti - perche' riguarda spazi piccoli, appartenenti a epoche diverse, tutti destinati alla conoscenza e al culto della Madonna di San Luca''. ''E' anche un'occasione per invitare tutti al rispetto reciproco, indipendentemente dalla fede religiosa o dalle scelte di laicita' di ciascuno''.

Il Cassero, destinato dalla precedente amministrazione all'associazione dell'Arcigay, viene cosi' restituito alla sua funzione originaria. Arcigay e Arcilesbiche hanno oggi a disposizione un altro luogo alla Salara, affidato loro dal sindaco Giorgio Guazzaloca, in uno dei suoi primi atti amministrativi. (segue)

(Mem/Pe/Adnkronos)