CALCIO: INCIDENTI MESSINA-ATALANTA, UN ARRESTO
CALCIO: INCIDENTI MESSINA-ATALANTA, UN ARRESTO

Messina, 23 mar. (Adnkronos) - Grazie ai filmati televisivi gli investigatori sono riusciti ad individuare ed arrestare un 29enne accusato di aver lanciato la pietra che ha ferito un agenti di polizia poco prima della partita tra Messina ed Atalanta, disputatasi domenica scorsa allo stadio Celeste. L'arrestato e' Luigi Italiano, che di recente si sarebbe iscritto ad un club organizzato. L'uomo e' stato condannato per direttissima a 10 mesi e 20 giorni con il divieto di frequentazione di tutti gli stadi di calcio italiani per un anno. Prima della partita, un altro sasso scagliato contro il pullman dell'Atalanta, aveva ferito ad una gamba il portiere Taibi, che comunque era riuscito a scendere in campo per disputare la partita.

(Cav/Pe/Adnkronos)